Langhe Doc Mores – Vini delle Langhe | Comm. G.B. Burlotto

mores-langhe
LANGHE

D.O.C.

Denominazione di Origine
Controllata
Mores
Vitigno: Nebbiolo, Barbera

Ecco la vicenda di Langa farsi vino: una brulla erta di cardi e pietre, coltivata a vigna è diventata culla del colore, della vitalità, di soavità fruttate e suggestioni campestri e speziate. Questo vino è un traguardo raggiunto: ha tramutato l’asprezza in grazia, la ruvidità in un malía dal suono antico.
VINIFICAZIONE

La vendemmia viene svolta a mano, al fine di preservare l’integrità del frutto e permettere, se necessario, una selezione delle uve che in seguito vengono trasportate in cantina in cassette da 20 kg. Mores viene ottenuto da un assemblaggio di grappoli di Barbera e Nebbiolo, solitamente in ugual proporzione, che vengono diraspati ed il mosto spostato per gravità in vasca di acciaio inox aperta dove avviene la fermentazione alcolica. Durante la macerazione, giornalmente vengono effettuati delicati rimontaggi e follature.

langhe-mores-vinificazione
langhe-mores-vinificazione
VINIFICAZIONE

La vendemmia viene svolta a mano, al fine di preservare l’integrità del frutto e permettere, se necessario, una selezione delle uve che in seguito vengono trasportate in cantina in cassette da 20 kg. Mores viene ottenuto da un assemblaggio di grappoli di Barbera e Nebbiolo, solitamente in ugual proporzione, che vengono diraspati ed il mosto spostato per gravità in vasca di acciaio inox aperta dove avviene la fermentazione alcolica. Durante la macerazione, giornalmente vengono effettuati delicati rimontaggi e follature.

aves-barbera-alba
MATURAZIONE

Fermentazione malolattica e successiva maturazione in fusti di legno da 500 lt per 9 mesi e successivo assemblaggio ed affinamento in botte grande o vasca d’acciaio per ulteriori 9 mesi.

Temperatura di servizio ottimale tra i 16 e 18°.